Il sogno infinito di Guerino Galzerano

Le architetture di Guerino Galzerano  lentamente si dissolvono nell’incuria e nel disinteresse  della nostra opulenta società contemporanea.

“Architecture without Architects” è la celebre mostra di architettura organizzata al MOMA di New York nel 1964 da  Bernard Rudofsky in cui si proponeva  l’ipotesi  che  vi era  anche una architettura costruita senza gli architetti, sconosciuta nella struttura della sintassi  accademica ma  proposta  come  rurale, popolare e spontanea  che era al pari delle opere “ufficiali” elaborate con gli strumenti della cultura scolastica. Quello che più interessava del pensiero di Rudofsky era il concetto che poteva esserci una architettura elaborata  fuori dagli schemi accademici  ma che era ugualmente ascrivibile  alla storia dell’architettura. Guerino Galzerano   privo di  studi e strumenti didattici non conosceva Gaudì  né tanto meno l’espressionismo ma   aveva   i suoi  sogni  da realizzare, e per un lungo arco temporale  mette in pratica la sua immaginazione.

Galzerano

2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contadino nato agli inizi del ‘900  resta rinchiuso  per anni nel manicomio criminale di Aversa. Inizia a sperimentare le sue architetture oniriche  negli spazi antistanti il manicomio e quando  negli anni ’70 riesce ad uscire dal manicomio  ritorna al suo paese di origine e comincia a costruire la sua casa, il  suo giardino,  gli abitanti  del  piccolo borgo accettano che  sistemi alcuni spazi intorno al castello ed infine realizza nel cimitero  la  dimora per la sua morte.

Galzerano2

Galzerano 3

Immaginazione al potere è un celebre slogan  che era di moda nel  sessantotto e Guerino ha preso alla lettera lo slogan. Per tale motivo gli  riservò per tutta la sua vita  all’immaginazione la capacità di produrre  idee ed architettura.

Galzerano 4

Galzerano 5

Galzerano 1

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: